LA SICUREZZA DELLE PORTE BLINDATE

COME SCEGLIERE LA PORTA BLINDATA

Dette anche <porte antieffrazione>, sono divise i 6 classi, a seconda della capacità di essere aperte dai ladri. Infatti queste classi vengono assegnate in base al auperamente di test specifici, quali la serratura, ta tenuta della blindatura e anche la qualità dell’isolamento termo-acustico.

Purtroppo, ancora oggi, vengono vendute delle porte blindate che sinceramente di BLINDATO non hanno nulla. In molti anni di posa fatta per altri rivenditori, ne ho viste di cotte e di crude, pur di vendere ad un prezzo più basso, si dava al cliente una porta da appartamento ma posata come porta blindata da esterno, cioè porta principale d’ingresso posizionata come entrata principale.

Quindi anche delle viti non idonee e delle saldature fatte male possono inficiare la sicurezza di una porta blindata.

IL LIVELLO DI RESISTENZA VIENE DEFINITO DALLA SIMULAZIONE DI UN ATTACCO DA PARTE DI UN MALINTENZIONATO DOTATO DI UN PRECISO SET DI STRUMENTI DA SCASSO A DISPOSIZIONE.

Quindi, in modo indicativo, le classi si distinguono in:  classe 1 (la più bassa) efficace contro chi utilizza la sola forza fisica per aprire la porta; la classe 2, in grado di resistere a tentativi di scasso con attrezzi molto semplici (cacciavite, tenaglie, etc.); la casse 3 la quale prevede anche l’uso di un piede di porco; la classe 4 invece è adatta a respingere uno scassinatore esperto, che può usare seghe, accette, e trapani a batteria; infine la classe 5 con l’uso di seghe a sciabola e la 6 ad alta potenza.

In base alla classe i  tempi richiesti di attacco vanno dai 3 ai 20 minuti per l’attacco, mentre i tempi totali (includono l’osservazione, la preparazione dll’attezzatura, etc.) vanno dai 15 ai 50 minuti.

 

QUINDI, CHE PORTA SCEGLIERE ?

In generale, per un appartamento in condominio può essere sufficiente la classe 2 (noi consigliamo comunque sempre almeno la classe 3 ), per le villette e le case unifamiliari è sempre consigliabile la classe 3, meglio la CLASSE 4.  Invece le classi 5 e 6 sono consigliate per negozi, ma nulla vieta, se non il prezzo e la difficile reperibilità, di sceglierle per la propria casa.

Queste porte, in abbinamento anche ad un buon antifurto esterno, sono una buona sicurezza per te e la tua famiglia !!

Ma attenzione anche alle finestre e ai vetri…..

 

Risultati immagini per porta blindata gasperotti

 

 

Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *