fbpx

Il Bonus 110 Infissi funziona? Ecco le foto che eliminano ogni dubbio

“Ma questo Bonus 110 per la sostituzione degli infissi funziona davvero?” Ecco la domanda che più di un cliente mi ha rivolto. E questa volta ho deciso di rispondere in modo diverso, con tante foto

 

“Ho intenzione di fare diversi lavori per riqualificare la mia casa a Mantova e mi piacerebbe sapere come funziona il Bonus 110 Infissi. Però, in tanti mi hanno detto che è una fregatura. È davvero così?”

Queste sono le parole pronunciate da un cliente che è venuto a trovarmi in showroom a Goito

E non è l’unica “richiesta di chiarimenti” sul Bonus 110 per il cambio degli infissi.

E non è neanche l’unico cliente che ha dubbi sul Superbonus, spesso visto come l’agevolazione “bella e impossibile” del mondo dell’edilizia. 

Una detrazione fiscale del 110% fa gola a tutti. È normale. 

Ma stiamo pur sempre parlando di una detrazione fiscale difficile da ottenere.

Tuttavia, resta una misura importante per ristrutturare e riqualificare casa a costo quasi zero, ma a causa di un iter burocratico troppo complesso fin dall’inizio – le ultime modifiche giunte con il Decreto Semplificazioni dovrebbero migliorare non poco la situazione – e a causa dei troppi professionisti che si sono improvvisati esperti in detrazioni fiscali, è vista da molti come una fregatura. 

E mettendo insieme le 2 cose, la lunga e non semplice procedura per arrivare al 110% e le informazioni non precise fornite da professionisti poco tecnici, ecco che diventa normale chiedersi: ma il Bonus 110% funziona davvero?

Sì, il Super Bonus funziona!

E le foto che trovi in questo articolo sono la prova di quanto ho appena affermato. 

Super Bonus 110 Infissi: come hanno fatto i nostri clienti a Porto Mantovano ad acquistare nuovi serramenti a costo quasi zero?

È molto semplice: hanno deciso di rivolgersi a professionisti qualificati e organizzati per gestire un’agevolazione del genere, vantaggiosa anche se complicata. 

Perché, come detto, il Superbonus funziona!

E a Porto Mantovano, in provincia di Mantova, abbiamo ultimato con successo la posa in opera qualificata di nuovi serramenti prestazionali sfruttando proprio il 110%. 

Collaborando con il progettista e gli altri professionisti coinvolti nella riqualificazione energetica della casa, dopo aver analizzato il caso specifico e le esigenze dei nostri clienti, siamo riusciti a trovare soluzioni su misura che hanno contribuito notevolmente all’ottenimento del doppio salto di classe energetica e che garantiranno consumi bassi e comfort elevato. 

Tutto nel pieno rispetto dei requisiti tecnici richiesti dalla legge e gestendo in modo preciso la parte fiscale relativa alla fornitura e posa in opera di finestre prestazionali. 

Non è stata una passeggiata, ma il risultato ottenuto (a costo quasi zero!) è stato sorprendente. 

Ora, non voglio soffermarmi ancora su come funziona il Bonus 110 Infissi – in questo blog puoi trovare tutte le informazioni sui vari bonus casa per sostituire i tuoi vecchi serramenti poco performanti – ma andare dritto al sodo, sottolineando alcuni aspetti molto importanti per ottenere un netto miglioramento delle prestazioni energetiche della tua casa. 

Ma prima lascia che ti mostri le foto del nostro intervento. 

Sostituzione Infissi Bonus 110: le foto che dimostrano che tutto funziona (se ti affidi ai professionisti giusti!)

 

 

 

Nel dettaglio, ecco le soluzioni scelte in base alle specifiche esigenze del cliente e un’attenta valutazione e progettazione dell’intervento generale di riqualificazione dell’immobile:

  • serramenti legno alluminio Internorm HF 310 con eccellenti valori di isolamento termico Uw fino 0,62 e ideali per lasciare fuori tutti i rumori grazie a valori di isolamento acustico compresi tra 33 – 46 dB;
  • scuri in alluminio con alette orientabili per controllare la quantità di luce naturale da far entrare negli ambienti e ottenere così il massimo benessere.  

Soluzioni su misura per un perfetto equilibrio tra efficienza energetica, comfort e aspetto architettonico che rientrano nel Bonus 110 Infissi. 

Poi, abbiamo anche installato altri serramenti interni per valorizzare tutti gli ambienti e renderli più confortevoli: 

 

 

Nel dettaglio:

 

  • porte Pivato laccate; 
  • porta in vetro satinato ADL.

 

 

E dopo questa carrellata di foto che dimostrano che il Superbonus funziona e che puoi acquistare nuovi serramenti a costo quasi zero, concentriamoci su un aspetto molto importante. Fondamentale. 

Bonus 110 infissi e l’importanza della posa in opera in un progetto di riqualificazione energetica

I serramenti che abbiamo installato a Porto Mantovano, in provincia di Mantova, sono prestazionali e a dimostrarlo sono i valori certificati in laboratorio. 

Ma c’è una cosa che non puoi proprio mettere in secondo piano per validare in opera queste prestazioni: la progettazione di una posa adeguata per il caso specifico. 

Stiamo parlando di Superbonus e senza diagnosi preventiva e un progetto ben definito, sarà davvero difficile poter accedere al 110%. 

Tutto deve essere perfetto e le verifiche post operam devono dimostrare l’avvenuto doppio salto di classe energetica. 

Quindi, per evitare spiacevoli sorprese è importante considerare l’infisso come parte integrante dell’involucro edilizio, per eliminare tutti i ponti termici, inserendo l’intervento in un più ampio progetto di riqualificazione energetica. 

Alla base del sistema finestra deve esserci la progettazione. Sempre!

E scelto il prodotto in base alla specifiche esigenze di comfort, risparmio energetico e sicurezza, è fondamentale studiare il giusto collegamento del serramento con la muratura e verificarlo.

Appunto, progettare una posa in opera qualificata

Poi, come nel caso del Bonus 110, per ottenere il massimo risultato, la collaborazione con tutti gli altri professionisti coinvolti nella riqualificazione energetica diventa essenziale per non avere problemi in cantiere e in fase di verifica. 

Bonus 110 Infissi Mantova: punta a una ristrutturazione qualificata!

Sostituire gli infissi con il Superbonus è conveniente, ma è importante progettare e collaborare, considerando gli infissi come parte integrante dell’involucro e come parte di un più ampio progetto di riqualificazione.

Quindi, il primo passo da fare per avere la sicurezza di non commettere errori è una precisa analisi iniziale del tuo caso specifico. 

Analisi che è il pilastro portante del nostro Sistema Unico di Lavoro ProgettoFINDOOR, studiato e testato per garantire il massimo risultato e per aiutarti a vivere meglio la tua casa con la scelta dei serramenti giusti e la precisa progettazione di una posa in opera qualificata. 

E per la parte fiscale del Bonus 110?

Siamo organizzati per supportarti in tutte le fasi dell’iter burocratico e fiscale, per arrivare alla monetizzazione del credito d’imposta maturato senza correre rischi

Clicca qui e prenota ora una prima analisi del tuo caso e insieme troveremo la soluzione più conveniente per sostituire i tuoi vecchi infissi con le nuove detrazioni fiscali. 

Oppure compila il form che trovi in basso. 

 

Luca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + quattro =

WhatsApp chat