LA TUA CASA PUO’ ESSERE PIU’ SICURA !

Le finestre e i complementi della tua casa saranno sicuramente belli, isolanti, performanti, sia dal punto di vista termico, che dal punto di vista acustico.

Ma hai pensato alla tua sicurezza e a quella della tua famiglia, quando sei fra le mura domestiche?  Forse è ora di farlo.

 

La Porta d’entrata.

La porta principale della tua abitazione è il biglietto da visita con cui ti presenti agli altri, ma soprattutto a te. Quindi l’estetica è molto importante, la scelta del pannello, del maniglione e così via.  Ma la cosa da non trascurare è  la classe di effrazione.  Il consiglio quindi va sulla porta BLINDATA, classe 3 o classe 4.

Quante volte sentiamo dire : ” si ,ma tanto, se vogliono entrare entrano lo stesso ! ”        BEH, COMINCIANO INTANTO A RENDERGLI LA COSA UN PO’ PIU’ DIFFICILE !

Le finestre.

Le finestre sono i punti preferiti dai maleintenzionati per entrare in casa tua.  Il 70% delle intrusioni avvengono proprio dalla finestra:   quando è aperta a vasistas;       quando è chiusa, invece, basta un foro sopra la maniglia e un fil di ferro per farla ruotare ed aprire;           la rottura forzata del vetro;            lo scardinamento dell’anta con un comune piede di porco, facilmente reperibile.

La sicurezza delle finestre quindi, non è data dal materiale che un cliente sceglie di acquistare, ma da diverse altre caratteristiche, quali:

  • molteplici punti di chiusura lungo tutto il perimetro del telaio della finestra
  • chiusure a fungo, che sono speciali nottolini più difficili da scardinare
  • maniglie con bottone integrato o chiave
  • siliconatura del vetro sui 4 lati,  non esternamente, ma internamente fra vetro e telaio dell’anta

Gli avvolgibili e gli scuri.

Sono consigliabili scuri o tapparelle in acciaio per avere una maggiore sicurezza.

Altrimenti sistemi antisollevamento per gli avvolgibili o viti passanti cieche negli scuri, im modo che non siano smontabili dall’esterno.

Le inferriate o grate si sicurezza.

Oggi sono sempre più in uso le cosi dette < grate di sicurezza>;  ce ne sono di vari modelli, fisse, a snodo, a impacchettamento e a scomparsa nel muro.   Che distingue la sicurezza, anche in questo caso, come nei portoncini blindati e la classe di effrazione, che ci da la misura di quanto la grata stessa sia in grado di resistere alle forzature esterne.

 

QUINDI, OLTRE ALL’ESTETICA, CONSIGLIO DI GUARDARE BENE ANCHE ALLA SICUREZZA DI QUELLO CHE SI VA AD ACQUISTARE. 

LA CASA DEVE ESSERE IL POSTO PIU’ SICURO E TRANQUILLO PER NOI E I NOSTRI FIGLI.

 

Luca T.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *